CdL Scienze e tecniche psicologiche II anno: Attività formative interne e tirocinio di formazione ed orientamento - modalità e criteri di accesso al tirocinio esterno

Le attività di tirocinio di formazione ed orientamento - del II anno del corso di laurea in scienze e tecniche psicologiche - prevedono n. 250 ore di attività di cui n. 150 esterne e n. 100 ore di orientamento, queste ultime articolate in 2 semestri :
I  semestre : ottobre- gennaio
II semestre : marzo - maggio 
Costituite  da:  
- laboratori guidati da docenti + scheda lavoro  da consegnare all'ufficio tirocinio entro  7 giorni dall'evento
(in caso di ritardo lo studente potrà consegnare la scheda  al docente di riferimento);

 - laboratori disciplinari ( Psicologia del Lavoro, Psicologia della Salute, Psicologia clinica) + relazione cartacea, da produrre in sede di esame al docente che la firmerà per la validazione da parte dell'ufficio tirocinio (nella misura di n. 6 ore + le relative ore di frequenza del modulo di laboratorio);

seminari aperti, convegni, workshop pubblicati sul sito al link "eventi tirocinio psicologia",  da annotare su apposito schema riepilogativo scaricabile dal sito e corredati da attestati solo quando essi vengono rilasciati da enti esterni, per quelli organizzati dal corso di laurea bastano le firme di presenza; per questa tipologia di attività non va prodotta alcuna relazione purché l'evento non abbia una durata inferiore a 3 ore.

Raggiunta la soglia delle 100 ore lo studente non è obbligato a frequentare altre attività di orientamento se non per esclusivo interesse personale e scientifico al contempo, avendo maturato, tra il I  ed il II anno il n. di crediti necessari nelle discipline M/ PSI,  potrà iscriversi alle attività  formative esterne (n. 150 ore)

PER ACCEDERE ALLE ATTIVITA' FORMATIVE ESTERNE  LO STUDENTE DEVE :

- AVERE RAGGIUNTO ALMENO IL 50% DELLE ORE DI ORIENTAMENTO;
- AVERE SOSTENUTO LE 3 DISCIPLINE M/PSI DEL PRIMO ANNO ovvero:
Fondamenti della psicologia, Psicologia dello sviluppo,  Psicologia dinamica.
- AVERE SOSTENUTO ALMENO N. 2 DEGLI INSEGNAMENTI M/PSI DI PRIMO SEMESTRE DEL II ANNO ovvero 2 tra: Psicologia del lavoro e delle organizzazioni, Psicologia clinica, Psicologia della salute. 

La documentazione di cui sopra, corredata da schema riepilogativo delle attività di orientamento + dichiarazione sostitutiva di certificazione di esami sostenuti,  dovrà essere presentata direttamente dallo studente presso l'ufficio tirocinio.